QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri13Sep200200:00
APRE NEL SEGNO DELL`ARTE E DELLA CULTURA CINESE LA 78. FIERA INTERNAZIONALE DI Z

Ospitera` espositori provenienti da oltre quaranta paesi la 78-esima edizione della grande Fiera Internazionale d`Autunno che aprira` i battenti
Ospitera` espositori provenienti da oltre quaranta paesi la 78-esima edizione della grande Fiera Internazionale d`Autunno che aprira` i battenti alla Fiera di Zagabria la prossima settimana. La piu` importante manifestazione fieristica non solo della Croazia, ma dell`intera regione dei Balcani, sara` inaugurata dal Presidente della Repubblica, Stipe Mesic, alle ore 10.00 del 16 settembre 2002.


Tra gli espositori stranieri, che quest`anno rappresentano piu` del 50% del totale, nello spot-light si trova la Repubblica Popolare di CINA, il Paese Partner e ospite d`onore dell`evento. E` notevole anche la presenza dei paesi in via di transizione: sotto le proprie bandiere nazionali si presenteranno numerosi espositori della Repubblica Ceca, della Polonia e dell`Ungheria, nonche` quelli della Bosnia ed Herzegovina, della Bulgaria, della Jugoslavia e della Romania, che cosi` daranno seguito alla propria partecipazione alla SEETEC, la prima rassegna dedicata ai Paesi del Sud-Est Europeo, avvenuta durante la Fiera Internazionale d`Autunno del 2001.


Tra gli ESPOSITORI ITALIANI e` forte la presenza delle aziende delle PROVINCE DI UDINE E TRIESTE, raggruppate sotto l`ombrello delle rispettive Camere di Commercio. Dal Veneto spicca l`ASSOCIAZIONE ARTIGIANI DI VICENZA, organizzatrice di un convegno in collaborazione con l`equivalente croato della Confartigianato.


I settori ai quali la Fiera d`Autunno dedica la maggior parte del suo spazio sono
. l`agro-alimentare,
. l`edilizia ed il
. settore metal-meccanico.


Sara` presente anche una vasta gamma di prodotti di largo consumo, (elettrodomestici, elettronica civile, foto e cine tecnica, strumenti musicali, casalinghi, profumeria e bigiotteria, oggetti da regalo).
Non mancheranno materiali e prodotti, attrezzature e tecnologie per il settore industriale, i prodotti e le tecnologie inerenti al traffico, la logistica, e gli impianti di telecomunicazioni.
E` forte la presenza delle associazioni di categoria e delle varie societa` di consulenza.


In concomitanza con la Campionaria, la Fiera di Zagabria organizza l`edizione autunnale delle GIORNATE DELLA MODA : oltre alla moda vera e propria nel Padiglione 5 troveranno spazio varie categorie del settore del tessile (espositori INTERTEKSTIL) e del mondo della calzatura e del pellame (espositori della Settimana Internazionale della Pelle).


La CroMONEY, la rassegna dei servizi offerti dal mondo bancario, assicurativo e finanziario, arrivata alla sua quarta edizione, sara` la cornice per numerosi convegni e tavole rotonde dedicati al mondo della finanza, agli investimenti ed alle opportunita` di joint-venture.


La biennale mostra MODERNPAK (che nell`occasione della sua 19-esima edizione viene organizzata per la prima volta all`interno della Fiera d`Autunno), presenta i prodotti e le tecnologie di confezionamento e dell`imballaggio, per lo piu` specializzati per l`industria alimentare e cosmetica.


Nel documento in allegato i dettagli del programma dei principali incontri che includono il Forum Economico Croato, ed i Forum dedicati alla Cina, alla Polonia ed all`Ungheria.


LO SPETTACOLO ALTERNATIVO : LA CULTURA CINESE


Va segnalato infine il vivo interesse per il programma culturale che la Cina montera` a Zagabria, soprattutto la presentazione dell`OPERA DI BEIJING in programma al Teatro Nazionale di Zagabria il 22 settembre nonche`
l`ESPOSIZIONE DELL`ARTE CONTEMPORANEA CINESE.
Tale esposizione suscita la curiosita` dei media e delle istituzioni specializzate di categoria perche` rappresenta la prima occasione in cui la Cina ufficialmente presenta all`Europa i suoi artisti che vivono e lavorano in patria. Alla Fiera di Zagabria saranno esposte 150 opere di 42 giovani artisti in tutte le discipline delle arti visive: dalla pittura alla scultura, dall`arte concettuale alle video installazioni. La Mostra dell`Arte Contemporanea Cinese rimarra` aperta anche dopo la chiusura della manifestazione fieristica. Continuera` infatti fino alla fine dell`anno, sempre nello spazio suggestivo della caratteristica pagoda cinese, costruita alla Fiera di Zagabria nel lontano 1957 e conosciuta come il Padiglione Cinese.


L`orario dell`apertura della Fiera e` dalle 9.30 alle 19.00.

Fonte: Immediapress
http://www.zv.hr



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it