QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sarà il sistema di lancio Vega - sviluppato e realizzato in Italia dalla società francese Arianespace - a mandare in orbita fra giugno e settembre del prossimo anno, dalla Guayana francese, il satellite sloveno Nemo-HD, prodotto dallo Slovenian Center of Excellence for Space Sciences and Technologies SPACE-SI.

Secondo un recente ricerca (Positive Technologies), il numero dei principali incidenti cibernetici è aumentato nel primo trimestre di quest'anno del 32% rispetto allo stesso periodo del 2017.

La società SimpleCell Networks inizia a gestire in Slovacchia una rete nazionale dedicata allʼInternet of Things.

Il Ministro dell'Interno Davor Bozinovic ha lanciato mercoledì ad una conferenza sulla sicurezza dei sistemi informativi un allerta sul cybercrime, la più grossa sfida alla sicurezza del nostro tempo, particolarmente preoccupante per le conseguenze che l'uso illecito dei dati personali rubati dai social network può causare, tra le altre cose l'esito del processo elettorale, scrive l'ICE.

L’Ungheria si sta preparando all’arrivo del 5G, previsto per il 2020, scrive Economia.hu.

Il sindaco di Sarajevo Abdullah Skaka ha firmato nei giorni scorsi un accordo di cooperazione con la compagnia cinese Huawei, informa Sarajevo Times.

Secondo uno studio dell’associazione VÖSI e della Camera di Commercio l’industria IT e dei software (telecomunicazioni escluse) si dimostra un turbo per l’economia austriaca anche in tempi di debolezza economica. 

Secondo i dati pubblicati dal portale di informazione economica Monitor.al, e riportati dall'ICE, l'Albania risulta essere il fanalino di coda per numero dei terminali POS destinati ai pagamenti elettronici.

In un comunicato l’Autorità per le comunicazioni in Albania (AKEP) ha dichiarato che il numero degli utenti 3G e 4G in Albania si registra a pari 1,5 milioni di abbonati, aumentando del 51 pc alla fine del mese di giugno. 

La città croata di Pola e il gigante tecnologico dell'ICT Huawei, saranno partner strategici nello sviluppo di soluzioni ICT utili per gli enti locali, i servizi pubblici e il supporto alle aziende.

Il governo ungherese intende abbassare l’IVA sui servizi Internet a partire da gennaio 2017 portandola al 18 pc dall’attuale 27 pc, nonostante l’invito ad attendere della Commissione Europea che pure è favorevole alla decisione di Budapest, rileva Economia.hu.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it