QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu30Jan201412:30
Albania: accordo con Banca Mondiale per sistema idrico Durazzo
Il Governo albanese e la Banca Mondiale hanno firmato un accordo di prestito da 85,3 milioni di dollari per un inveseimento nel settore idrico: le risorse erogate serviranno in particolare a migliorare la qualità dell´acqua e del sistema di smaltimento nella zona di Durazzo, dove è avvenuta la firma ufficiale dell´accordo.
Siglato dal Ministro delle Finanze albanese Shkëlqim Cani e dal country manager di World Bank Tahseen Sayed, alla presenza di altre autorità nazionali e locali tra cui il Primo Ministro Edi Rama e il sindaco di Durazzo e di rappresentanti della Banca, l'accordo (approvato a fine dicembre), porterà ad espandere ed ampliare l´attuale rete di distribuzione e smaltimento dell´acqua nella seconda maggiore città dell´Albania, che ne è anche una delle maggiori destinazioni turistiche ed uno dei porti principali.

La rete che collega la città ai paesi vicini verrà modernizzata con la posa di nuove condutture, al fine di ridurne le perdite; gli interventi sullo smaltimento partiranno con la realizzazione di un nuovo impianto che permetterà di chiudere quelli presenti nei pressi delle spiagge frequentate dai turisti.

Il progetto garantirà la costanza e la regolarità delle forniture in un´area in cui attualmente questa è assicurata per sole sei ore al giorno, portando miglioramenti concreti alla vita quotidiana dei cittadini.



Marcello Berlich  - by World Bank




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it