QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed29Jan201416:30
Slovenia, in vista nuova emissione di bond
La Slovenia potrebbe essere pronta all'emissione sul mercato di un nuovo pacchetto di obbligazioni statali (bond): il momento infatti potrebbe essere buono, anche grazie all'abbassamento dello spread sui titoli decennali sloveni (a metà gennaio lo spread era pari al 4,61%). I debiti dello Stato sloveno nel 2014 ammonterebbero a 7,7 miliardi di Euro. Lo Stato sloveno ha già incaricato le banche Barclays, Goldman Sachs e JP Morgan Case di organizzare degli incontri con gli investitori statunitensi ed inglesi, propedeutici a una più efficiente emissione dei bond.

A metà novembre 2013, lo Stato sloveno ha emesso obbligazioni nell'importo di 1,5 miliardi di Euro, per le quali il Ministro delle Finanze ha dovuto presentare delle certificazioni alla Commissione parlamentare per le Finanze, poiché accusato dall'opposizione di scarsa trasparenza nella gestione dell'operazione.

Fonte: ICE