QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue23Jun200911:45
Settore petrolchimico, affari bulgari in Ungheria
Il gruppo Prista Oil, uno dei maggiori produttori europei di lubrificanti, ha comprato il 92 per cento delle azioni dell'azienda chimica ungherese Bogdany Petrol. Lo rende noto la Sofia News Agency.

La somma dell'acquisto non è stata rivelata.
Gli investitori bulgari hanno piani espansionistici ambiziosi e l'obiettivo è di raddoppiare gli attuali ricavi di Bogdany per trasformarla in uno dei maggiori produttori europei nel settore.

Bogdany Petrol, fondata nel 2000, produce tra l'altro vaselina, utilizzata nel settore farmaceutico e cosmetico), composti per i cavi telefonici, cere di paraffina  speciali, oli industriali e lubrificanti protettivi per funi. Nel 2008, l'azienda ha ottenuto ricavi di 6,2 miliardi di fiorini, in aumento del 29 per cento rispetto al 2007.

www.novinite.com - by Elena Arena



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it