QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue13Nov201811:58
#Bosnia: primo impianto a #biomasse
Il primo impianto per la produzione di energia da biomasse in Bosnia ed Erzegovina aprirà entro fine mese a Knezevo, informa Sarajevo Times.

L'edificio è stato realizzato nell'ambito del complesso Nomar, dedicato all'industria del legno, che fa capo al gruppo Fagus, con sede a Kotor Varos; l'investimento è stato di 10 milioni di BAM (marchi: 1 marco = 0,50 euro circa).

La potenza prevista è di 5 megawartt, la produzione di 820 kilowatt/ora.

L'impianto sarà alimentato dagli scarti della lavorazione del legno, in modo da creare un circolo virtuoso in cui lo scarto verrà utilizzato per produrre l'energia termica per la produzione di pellet; l'elettricità prodotta sarà invece destinata alla compagnia pubblica Elektropriveda. La produzione di pellet verrà avviata nel 2019.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it