QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed12Nov200818:00
UE, prospettiva di liberalizzazione nel settore agroalimentare svizzero
Martedì scorso 4 novembre, il Commissario all'Agricoltura, Mariann Fischer Boel e il consigliere federale svizzero, Doris Leuthard, hanno avviato i negoziati al fine di arrivare ad una liberalizzazione totale degli scambi agricoli tra l'UE e la Svizzera. I negoziati sono la logica continuazione del processo di liberalizzazione, avviato nel 1972 e confermato per l'agricoltura nel 1999. I prossimi colloqui con la Svizzera riguarderanno la soppressione delle tariffe doganali, ma anche altre tematiche non tariffarie quali la sicurezza alimentare e il cibo per animali, saranno infatti un elemento a sé stante di questi negoziati.

La Svizzera è il terzo partner commerciale dell'EU nel settore. Il 70% delle esportazioni agricole svizzere è destinato al mercato UE e il 7% delle esportazioni agroalimentari UE sono dirette verso la Svizzera.www.ice.gov.it - by Roberto Rais



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it