QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri22Aug200812:26
Conclusa transazione per Navigation Maritime Bulgare
Il consorzio tedesco-bulgaro KG Maritime Shipping ha pagato il prezzo dell´accordo di vendita di Navigation Maritime Bulgare, la compagnia bulgara per il commercio marittimo. Secondo la Sofia News Agency, il consorzio ha pagato 225,01 milioni di euro, e i diritti di proprietà sono stati trasferiti alla KG Maritime Shipping.

Il programma di sviluppo di KG Maritime Shipping prevede l´investimento di 398.736 milioni di euro nei prossimi 10 anni, e un aumento medio annuo del 15 percento per i salari dei dipendenti. L´acquirente inoltre, ha il compito di conservare l´attività principale dell´azienda acquisita per i prossimi 10 anni, e a non iniziare liquidazioni, fusioni o divisioni della stessa, sempre per 10 anni. Inoltre, nel primo anno saranno mantenuti 2.815 dipendenti; 2.594 resteranno nel secondo anno e dal terzo al decimo anno rimarranno 2360 dipendenti.

KG Maritime Shipping ha anche la responsabilità di non ridurre la propria partecipazione azionaria nei prossimi 10 anni, e di non ridurre la partecipazione statale nel capitale dell´azienda. Il consorzio tedesco-bulgaro intende acquistare 25 nuove navi per sostituire le vecchie con altre più nuove e grandi. Il 30 percento del consorzio appartiene alla bulgara Advance Properties, dei fratelli Kiril e Georgi Domuschiev, che possiedono la fabbrica farmaceutica Biovet Peshera ed investono nell´immobiliare. Il resto appartiene alla tedesca KG Maritime Partners.

www.novinite.com - by Elena Arena