QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La multinazionale italiana di recruiting e servizi HR Gi Group ha deciso di acquisire il gruppo Grafton Recruitment. Gi Group è presente in Repubblica Ceca tramite la sua controllata Gi Group CZ.

Secondo quanto comunicato dal presidente dell’Audi AG, la multinazionale tedesca produrrà macchine elettriche nella sua struttura di Győr ed entro il 2025 saranno disponibili le versioni elettriche di tutti i modelli.

Il Parco Scientifico-Tecnologico di Belgrado, con il sostegno del governo svizzero, organizza un convegno internazionale dal titolo "Reinventare il Mondo – Conoscere il Potenziale dell’Industria 4.0" che si terrà dal 5 al 6 novembre 2018 presso il centro congressi del Parco.

Surf'n'Fries, popolare brand croato, ha aperto un punto vendita in Australia.

L’americana Sanmina, produttore di parti elettroniche per autovetture, investirà 6,7 miliardi di fiorini (oltre 20 milioni di euro) nell’espansione della propria fabbrica di Tatabánya entro il 2022, creando 220 posti di lavoro, informa l'ICE.

Sono state tre le imprese di Bosnia ed Erzegovina che hanno presentato le produzioni locali al Salone del Gusto, recentemente svoltosi a Torino, scrive Sarajevo Times.

L'azienda italiana Automobili Pininfarina ha annunciato una collaborazione con la Rimac Automobili, costruttore croato di automobili elettriche sportive, nella produzione del primo hypercar elettrico (PF0) della societa' italiana.

L’azienda austriaca ZKW, attiva nel settore dell’illuminazione per auto, investirà 155 milioni di euro nello stabilimento di Krušovce per i prossimi tre anni.

L'amministratore delegato della Bankers petroleum Albania Xingyun Su, ha dichiarato che al termine dell'anno in corso gli investimenti della società ammonteranno a circa 90 milioni di dollari, scrive l'ICE.

La situazione sul mercato del lavoro sta avendo una ripercussione sui conti delle aziende. Lo si evince dai nuovi dati pubblicati dall’Ufficio di Statistica Ceco.

KiK, uno dei più grandi discounter di abbigliamento in Germania con una rete di oltre 3.500 negozi in Europa, ha aperto recentemente il suo primo negozio in Romania a Oradea dopo un investimento di oltre 150.000 euro, scrive l’agenzia di stampa News.ro .




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it