QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Le banche dei paesi del Golfo, come Quatar, Bahrein e Arabia Saudita si stanno preparando ad abilitare all'EMV i propri sistemi POS e di gestione dei pagamenti.

Global Payments Inc. (NYSE: GPN), fornitore leader mondiale di soluzioni di processing delle transazioni elettroniche, ha annunciato in data odierna di avere dato vita insieme all'istituto di credito Hongkong and Shanghai Banking Corporation Limited una joint venture per la fornitura di servizi di processing delle transazioni elettroniche per i commercianti della regione dell'Asia-Pacifico.

Il settore delle Information Technologies e delle Telecomunicazioni è il più ottimista sull'andamento futuro dell'economia globale, come emerso dal quinto "Global Survey of Business Executives", pubblicato a luglio 2005 da McKinsey.

Secondo un recente sondaggio di Datamonitor ('Oil Company Credit Cards: A Review of Rates and Redemption'), i retailers nel settore dei distributori di benzina possono offrire carte di credito co-brandend con le compagnie del settore, che possono generare profitti di circa 37 euro per carta, con un ricavo annuale triplo rispetto alle carte solo bancarie.

I sistemi POS di nuova generazione offrono un'integrazione totale delle funzioni all'interno del negozio, con la riconciliazione automatica tra casse e ufficio back-end, in aggiunta alla gestione delle gift cards e ai programmi-fedeltà.

Per aiutare le banche ad ottimizzare i ricavi dai pagamenti, sono ora disponibili piattaforme per la gestione centralizzata, sviluppati da società come Sun Microsystems e webMethods.

Entro il 2010, le chip cards in Australia saranno la maggioranza: lo dichiara Visa Australia, osservando l'attuale processo di conversione dei sistemi front- e back-end per l'accettazione dei pagamenti effettuati mediante questo tipo di carte.

I pagamenti contactless, che gli emittenti americani stanno lanciando per conquistare una fetta da 1,3 miliardi di dollari alla 'torta' del mercato cash, presentano particolari rischi di sicurezza; tuttavia un semplice interruttore on/off potrebbe offrire la soluzione al problema.

Il recente rapporto di Frost & Sullivan 'World EFT POS Terminal Market', disegna lo stato del mercato dei terminali POS e individua le aree di maggiori opportunità per i vendors.

Nell'Europa occidentale sono in circolazione 721 milioni di carte di pagamento, com una crescita di 80 milioni (il 12,5%) rispetto al 2002, secondo lo studio 'Payment Cards Western Europe 2006', condotto da Retail Banking Research.

E'un ritornello ormai stantio, ma come il refrain dell'ultimo tormentone estivo è impossibile da ignorare: le frodi sono e continueranno a essere la nemesi storica per gli operatori del settore dei pagamenti.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it