QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon12Feb201811:02
#Grecia: #previsioni positive per i #supermercati
I dirigenti delle aziende del settore dei supermercati prevedono un aumento delle vendite, per quanto marginale, nel corso della prima metà dell'anno; nel frattempo le statistiche relative a novembre hanno mostrato un calo rilevante, scrive Ekathimerini.

I dati pubblicati dall'Authority Statistica Ellenica hanno mostrato che il volume delle vendite del commercio al dettaglio è sceso in novembre del 2,9 per cento su base annua; nonostante il dato negativo, la maggior parte degli interpellati nel corso di un sondaggio condotto dal Research Institute of Retail Consumer Good (IELKA) prevede una ripresa nei prossimi mesi per la prima volta in due anni.

Il 34 per cento del campione afferma di prevedere un aumento delle vendite su base annua nella prima metà dell'anno; il 3 per cento si spinge addirittura oltre, parlando di una crescita superiore al 5 per cento rispetto al primo semestre 2017: un piccolo gruppo di ottimisti che comunque non cambia più di tanto la previsione complessiva, comunque marginale, di una crescita dello 0,2 per cento. Una percentuale comunque corposa - il 25 per cento - continua a essere pessimista, prevedendo un'ulteriore contrazione; il dato è comunque fortemente sceso rispetto allo scorso anno quando a esprimere previsioni negative era stato il 60 per cento degli intervistati; il 41 per cento non pensa invece che l'andamento delle vendite cambierà.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it