QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri17Nov201711:56
#Bosnia: decollano #investimenti #cinesi in #energia
Le compagnie cinesi stanno lentamente decollando nel settore della costruzione dei maggiori impianti per la produzione di elettricità in Bosnia ed Erzegovina, scrive Sarajevo Times.

Un progetto da 722 milioni di euro riguarda la realizzazione del Blocco 7 della centrale termoelettrica di Tuzla, attraverso il contributo della banca cinese Exim; a realizzarlo, la compagnia Gezhouba.

Dongfang si occuperà invece del blocco della centrale termoelettrica di Banovici: investimento del valore di 305 milioni di euro; l'85 per cento del relativo prestito deriverà da un consorzio di banche cinesi.

I capitali cinesi, che hanno contribuito anche alla realizzazione dell'impianto termoelettrico di Stanari, saranno inoltre coinvolti nelle centrali idroelettriche di Buk Bijena e Debar.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it