QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Dal 2017 i datori di lavoro possono fornire un'indennità di mobilità per contribuire alle tasse di noleggio come benefit facoltativo per propri dipendenti, informa Economia.hu.

Il benefit può essere destinato anche ai dipendenti a tempo determinato e l’ammontare può essere aumentato. Nei primi due anni i dipendenti possono ricevere il 60% dello stipendio minimo esentasse come indennità per l’alloggio, a meno di cambiamenti dell’ultimo momento alla legislazione. Nel terzo e nel quarto anno può essere elargito il 40% dello stipendio minimo e dopo il quarto anno il 20%.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it