QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

CIB Bank, la filiale ungherese del gruppo bancario italiano Intesa San Paolo, ha ricevuto dalla Banca Nazionale Ungheria la certificazione di “Consumer-Friendly”, per i suoi prodotti nel settore mutui, scrive Economia.hu.

Per ottenere la certificazione, le banche devono mettere un tetto massimo sui margini di prestito dei loro mutui a 350 punti basi, tariffe di origine allo 0,75% o 150mila fiorini e tariffe di rimborso anticipato all’1% o, in caso di ripagamento da conti bancari di risparmio domestico, dello 0%. Gli erogatori del prestito devono anche proporre un’offerta di prestito irrevocabile quando la richiedono a una filiale.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it