QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Nel 2016 vivevano sotto la soglia della povertà 280.000 sloveni, che corrisponde al 13,9 pc della popolazione: rispetto all’anno precedente la percentuale è diminuita dello 0,4 pc, ha comunicato l’Ufficio nazionale di statistica.

Nella maggior parte dei casi si tratta di pensionati (83.000), seguiti dai disoccupati (61.000), da persone attive (50.000), minori (46.000) e altre categorie (40.000). La percentuale più alta è stata registrata nella parte nord-est del Paese, quella più bassa al confine con l’Italia. Nel 2016 è diminuita anche la percentuale di esclusone sociale: essa ha raggiunto il 18,4 pc, -0,8 pc rispetto all’anno precedente.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@pec.it