QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La prima “smart road” d’Ungheria sarà costruita nella zona del Balaton a partire dall’autunno di quest’anno. Un investimento da mezzo miliardo di euro porterà alla realizzazione di un tracciato con illiminazione e semafori “intelligenti”, dove anche segnaletica e pavimentazione saranno innovativi, informa Economia.hu.

Il progetto riguarda la R76 tra Balatonszentgyörgy, Sármellék e la cittadina di Zalaegerszeg che sarà ampliata e rinnovata. Zalaegerszeg, tra l’altro, potrebbe diventare la prima città in Ungheria a usare la rete 5G.

Ad aggiudicarsi l’appalto per i lavori è stato il consorzio S+S R67 composto dalla STRABAG Építő Kft., STRABAG AG e SOLTÚT Kft.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it