QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La grande crescita del lavoro flessibile, trainata dal part-time, ha portato a una ripresa del lavoro salariato in Grecia, sebbene stando ai dati del Ministero del Lavoro, la crescita di febbraio non sia stata tale da compensare la perdita di posti del mese precedente, scrive Ekathimerini.

Nonostante le assunzioni abbiano superato di 24.938 unità i posti persi, nei primi due mesi del 2017 la perdita su base annua è stata di 9.362 posizioni lavorative, peggiore risultato degli ultimi cinque anni. Il lavoro flessibile la fa da padrone: i contratti legati ad attività come part-time e simili nel periodo gennaio 2016 - febbraio 2017 sono stati quasi 1,3 milioni; nel solo mese di febbraio il part-time ha rappresentato il 40 per cento dei nuovi contratti; complessivamente, i contratti flessibili hanno costituito circa il 54,80 per cento dei nuovi posti di lavoro creati.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it