QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

I datori di lavoro ellenici sono moderatamente ottimisti riguardo la possibilità di procedere a nuove assunzioni nel primo trimestre del 2017, secondo il periodico sondaggio condotto a Manpower, informa Ekathimerini.

Le prospettive occupazione sono destinate a restare relativamente stabili rispetto agli ultimi tre mesi del 2016, mentre si stima un aumento di circa il 2 per cento rispetto al primo trimestre dell´anno appena concluso. Circa il 14 per cento dei 750 soggetti interpellati prevede una crescita delle assunzioni, 12 per cento una riduzione, il 72 per cento non pensa che la situazione cambierà.

I settori dalle maggiori prospettive di aumento delle assunzioni sono l´agricoltura (+15 per cento) e il finanziario / assicurativo / immobiliare e dei servizi alle imprese (+14 per cento); all´opposto, si prevede un´ulteriore riduzione dell´occupazione nella manifattura, - 4 per cento, e nei trasporti e comunicazioni: -3 per cento.

I più ottimisti riguardo una ripresa delle dinamiche occupazionali sono i soggetti che fanno capo a grandi imprese, con più 250 addetti, presso le quali potrebbe verificarsi un incremento del 26 per cento; maggiore pessimismo invece tra i piccolissimi imprenditori, che invece vedono l´occupazione in calo di circa l´1 per cento.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@pec.it