QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

E’ bene qui ricordare che, in tema di provvista, anche la Consob ha puntualizzato che gli intermediari :

La norma di cui al combinato disposto degli art. 23 Tuf e art. 30 Reg. Consob 11522/98 è l’unica che espressamente fulmina di nullità tutte le operazioni effettuate dagli intermediari autorizzati (banche o SIM) :

L’art. 29 del regolamento Consob 11522/98 riprende un principio già noto negli ordinamenti del common law che impone all’intermediario di valutare l’adeguatezza dell’operazione (elemento oggettivo) rispetto al profilo dell’investitore (elemento soggettivo) per tipologia, oggetto, frequenza, o dimensione e di astenersi dall’effettuare operazioni non adeguate .

Banche ed intermediari finanziari all’inizio della prestazione dei servizi d’investimento devono informarsi sulla situazione del cliente (c.d. know your customer rule), e cioè  :

In questa puntata esamineremo il principio della "timely and fair allocation, le regole in tema di conflitto d'interessi e gli obblighi informativi.

La Germania e' la grande beneficiaria del boicottaggio ufficioso praticato in Arabia Saudita contro i prodotti statunitensi.

Per 140 milioni Sanpaolo Imi ha ceduto il 50% di Banca Finconsumo al Santander Central Hispano. L'istituto spagnolo, che già deteneva il 50% restante del capitale, ne diventa in tal modo l'unico proprietario.

Si tratta dei principi generali introdotti dall’art. 21 del Tuif o Tuf, che vengono ulteriormente esaltati dall’ art. 26 del regolamento Consob n° 11522/98 .

Sul sito www.securitization.it è da quasi un mese disponibile il Secondo Rapporto sul Mercato Italiano della Cartolarizzazione - 2002.

Il Testo Unico Finanziaro ha ampliato le disposizioni di carattere generale del nostro ordinamento giuridico introducendo nuovi obblighi e doveri .

Nella prestazione dei servizi d’investimento e accessori gli intermediari finanziari devono innanzitutto adeguare la loro condotta ai criteri generali previsti dal codice civile, e cioè :




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it