QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La valuta nazionale dello Zimbabwe resterà sospesa per almeno un anno in seguito alla legalizzazione delle valute straniere voluta in gennaio per contrastare l’iper-inflazione che aveva reso i dollari dello Zimbabwe totalmente inutili.

Nel suo discorso inaugurale alla missione proveniente da Pesaro e ai rappresentanti di circa 60 compagnie marocchine, Giulio Frascatani, presidente della Camera di Commercio Italiana in Marocco, ha ricordato il forte interesse degli investitori italiani per il paese maghrebino.

La casa automobilistica giapponese Nissan, in crisi come altre del Sol Levante, dopo aver annunciato migliaia di tagli nei posti di lavoro delle sue fabbriche in giro per il mondo, sta ora valutando la possibilità di posticipare alcuni progetti previsti per quest’anno. Tra questi anche quello, in collaborazione con la francese Renault, di costruire una nuova fabbrica di veicoli a Tangeri, in Marocco.

L’economia marocchina crescerà del 6,7% quest’anno, contro il 5,8% dell’anno scorso: queste sono le previsioni positive fatte per il paese maghrebino nonostante la crisi internazionale.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it