QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Secondo i dati OCSE gli stipendi medi sloveni (1.524 €) si trovano al di sotto della media europea; la Slovenia si trova infatti al 15° posto fra i 22 Stati UE che fanno parte dell’OCSE.

Nell’ultimo rapporto dell’istituto di ricerca sull’economia GKI le previsioni della crescita PIL del 2017 sono state portate dal 3 pc al 3,2 pc rispetto al rapporto precedente, riporta Economia.hu.

La produzione di energia idrica, fotovoltaica ed eolica sta attirando, di recente, molti investitori, scrive Monitor, riportato dall'ICE.

La domanda di nuovi prestiti in Grecia è sostanzialmente ferma, a causa del perdurare della stagnazione dell´economia, a sua volta risultato dell´incertezza portata dai negoziati senza fine coi creditori e dai ritardi nell´attuazione delle riforme, scrive Ekathimerini.

Tra breve il Fondo ecologico sloveno pubblicherà tre inviti pubblici, scrive l'ICE.

La FIPA - Agenzia per la Promozione degli Investimenti Esteri in Bosnia ed Erzegovina, ha ospitato nei giorni scorsi per la prima volta una missione imprenditoriale messicana, guidata dall´Ambasciatore, in un meeting intitolato alla ´´Possibilità di cooperazione imprenditoriale´´ tra i due Stati, informa Sarajevo Times.

Gli investimenti esteri in Bosnia ed Erzegovina hanno raggiunto nel 2016 l´ammontare di 460,6 milioni di BAM (marchi: 1 marco = 0,50 euro circa), stando ai dati preliminari pubblicati nei giorni scorsi dalla Banca Centrale, informa Sarajevo Times.

Il periodico rapporto semestrale della Banca mondiale sugli sviluppi economici nella regione rileva che le economie dei paesi dei Balcani occidentali stanno crescendo a ritmi più accelerati rispetto al 2015, ed il tasso previsto per il 2016 dovrebbe attestarsi sulla quota del 2,8 per cento per salire al 3,2 per cento nel 2017.

Secondo i dati forniti dalla banca, l’istituto di credito ha prodotto nel 2016 utili netti pari a 13,9 milioni di euro, +43 pc rispetto all'anno precedente; se si aggiunge Unicredit Leasing gli utili netti crescono a 17,8 milioni, +104 pc rispetto al 2015.

Lo stipendio medio netto in Serbia lo scorso febbraio e' stato pari a 46.990 dinari (ca. 378 euro), secondo quanto riferito dall'Istituto nazionale di statistica della Serbia.

I dati pubblicati dalla Banca centrale d'Albania rilevano che il tasso dei crediti inesigibili ha registrato un ulteriore calo di 0,2 punti percentuali nel mese di febbraio, attestandosi a quota del 18,03 per cento del totale del portafoglio dei prestiti concessi dagli istituti finanziari operanti nel paese.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@pec.it