QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue20Mar201812:01
#Grecia: scarsi i risultati delle nuove #tasse
Il Governo greco nel corso del 2017 ha introdotto tasse aggiuntive per 2 miliardi di euro, in accordo con quanto previsto dal terzo programma di salvataggio: i risultati si sono rivelati tuttavia largamente inferiori alle attese: secondo i dati ufficiali, il gettito fiscale è cresciuto di soli 45 milioni di euro rispetto al 2016, scrive Ekathimerini.

La situazione peggiora ulteriormente se non si considera la raccolta relativa gli anni precedenti: al netto degli arretrati, la raccolta fiscale ha subito una riduzione di 332 milioni di euro: calo dovuto alla diminuzione della capacità di far fronte agli oneri fiscali registrata in tutte le maggiori categorie di contribuenti.

I dati ufficiali mostrano ricavi per 47,564 miliardi di euro contro i 47,519 del 2016; il Ministero delle Finanze ha attivato misure aggiuntive per 5,117 miliardi, contro i 3,057 dell'anno precedente; impietoso il confronto tra i risultati ottenuti e gli obbiettivi prefissati: la 'riforma delle norme sulle tasse sul reddito' avrebbe dovuto produrre entrate aggiuntive per 700 milioni di euro, mentre la 'tassa di solidarietà' avrebbe dovuto far affluire nelle casse dello stato ulteriori 620 milioni di euro.

I dati mostrano come in particolare vi sia stata una drastica riduzione delle entrate relative alle tasse sul reddito di imprese e singoli cittadini, con un calo di quasi 400 milioni di euro, da 13,379 a 12,973 miliardi di euro.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it