QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il surplus corrente greco nel mese di luglio è cresciuto rispetto al livello dello scorso, grazie al migliore dato del settore dei servizi e alla riduzione delle spese, informa Ekathimerini riprendendo i dati diffusi dalla Banca di Grecia.

L´avanzo corrente è passato da 1,356 miliardi di euro a 1,569; in particolare, le entrate del settore turistico hanno raggiunto quota 2,93 miliardi di euro rispetto ai 2,77 miliardi dello stesso mese dello scorso anno.

Il miglioramento del settore dei servizi è complessivamente ammontato a 249 milioni di euro, la maggior parte dei quali - 169 milioni - è riconducibile al settore dei viaggi: in luglio gli arrivi e le corrispondenti entrate sono cresciuti rispettivamente del 10,2 e del 5,3 per cento su base annua.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it