QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Si attende il varo da parte del Parlamento della manovra correttiva alla legge finanziaria 2017, deliberata dal governo nei primi giorni di luglio. La manovra prevede una riduzione delle uscite e delle entrate, mentre la proiezione del deficit rimane invariata ed è pari al 2,9 pc del PIL, informa l'ICE.

Il Premier ha ribadito che non si tratta di una nuova finanziaria, ma di un aggiustamento di quella esistente sulla base di aspettative realistiche, in modo da poter garantire il prosieguo delle attività finalizzate alle riforme. La finanziaria predisposta dal governo precedente indicava una previsione di crescita economica del 3 pc, dato che è stato rivisto al ribasso, ovvero al 2,2 pc a fine anno, tenendo in considerazione che nel primo trimestre la crescita è stata pari a zero.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it