QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Ben 47 investimenti esteri in Ungheria dal valore aggregato di 1,3 miliardi di euro nella prima metà: questi i dati presentati da HIPA, l’agenzia ungherese per la promozione degli investimenti per l’inizio del 2017 e riportate de economia.hu.

Il dato è in crescita del 24 pc rispetto anno su anno. Su del 3 pc invece il volume degli investimenti. Gli investimenti, ha dichiarato il ministro degli Esteri Péter Szijjártó, creeranno 8.502 posti di lavoro. Nove aziende ungheresi, inoltre, hanno deciso investimenti per 254 milioni di euro durante il periodo, sostiene HIPA. Tali progetti porteranno ad altri 1.464 posti di lavoro.

Sul totale degli investimenti 18 sono nel settore automobilistico e 7 in quello dei business services. In oltre il 70 pc dei casi si tratta di reinvestimenti da parte di aziende già presenti sul territorio.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it