QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La Grecia punta a raccogliere circa sei miliardi di euro dai processi di privatizzazione fino al 2018, informa Ekathimerini, riprendendo quanto dichiarato da Lia Tsitsogiannopoulou, capo dell´Agenzia per le privatizzazioni.

In particolare, l´obbiettivo è di ricavare 2 miliardi di euro nel corso di quest´anno e 3,5 miliardi in quello del prossimo; in particolare, a far affluire nuove risorse nelle casse statali saranno la vendita delle quote nel gruppo di telecomunicazioni OTE e nell´Aeroporto Internazionale di Atene. Le privatizzazioni hanno rappresentato un elemento chiave dei tre piani di salvataggio che si sono susseguiti dal 2010, ma finora a risultati sono stati scarsi: solo 4 miliardi di euro la raccolta, limitata dalle resistenze politiche e da ostacoli burocratici.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it