QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Secondo gli ultimi dati dell' Ufficio di statistica della Serbia, il commercio estero totale della Serbia nel periodo gennaio-maggio 2017 è stato pari a 13,9 miliardi di euro - un aumento del 14,0 pc rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Le esportazioni sono aumentate del 13,4 pc, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, a 6,1 miliardi di euro, mentre le importazioni sono cresciute del 14,4 pc, a 7,9 miliardi di euro. Il deficit del commercio estero della Serbia nel mese di maggio del 2017 è stato pari a 1,8 miliardi di euro, un aumento del 18,0 pc rispetto allo stesso periodo nel 2016.

Il principale cliente dell’export serbo è stata l’Italia (909,4 milioni di euro), seguita dalla Germania (770,2 milioni di euro), Bosnia-Erzegovina (466,3 milioni di euro), la Russia (343,5 milioni di euro) e la Romania (307,7 milioni di euro).

Il principale fornitore è stata la Germania (989,0 milioni di euro), seguita dall'Italia (807,4 milioni di euro), dalla Russia (666,2 milioni di euro), dalla Cina (628,6 milioni di euro), e dall’Ungheria (367,7 milioni di euro).



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it