QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il Consiglio dei Ministri di Bosnia ed Erzegovina, su proposta del Ministero delle Finanze e del Tesoro ha approvato una proposta di cooperazione finanziaria nel settore della tutela ambientale, tra lo stesso Consiglio e la Repubblica Federale di Germania, informa Sarajevo Times.

Il progetto verrà finanziato dal Governo con circa 19 milioni di euro: 5,5 milioni verranno destinati a misure di protezione ambientale nel settore energetico, mentre gli altri 13,5 saranno stanziati per progetti di drenaggio e trattamento delle acque reflue e altri provvedimenti correlati nella città di Zenica. La proposta dovrà essere approvata dalla Presidenza di Bosnia ed Erzegovina; a firmare l´Accordo sarà il Ministro degli Affari Esteri Igor Crnadaki.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it