QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

L'Istituto nazionale di statistica, Statistik Austria, ha rilevato che nel periodo 2012-2016 i canoni d’affitto in Austria sono cresciuti mediamente del 14,3 percento.

Nel 2016 il canone d’affitto comprensivo dei costi di condominio ha raggiunto un valore medio di 7,37 euro al metro quadrato. La regione austriaca più cara è risultata il Salisburghese (9,04 euro) seguita da Tirolo (8,32 euro) e Vorarlberg (8,30 euro). In fondo alla classifica si è collocato il Burgenland (5,51 euro).



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it