QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La Commissione europea ha rettificato, al rialzo, le previsioni economiche per la Slovenia: quest’anno il PIL dovrebbe raggiungere il 3,3 pc, mentre nel 2018 il 3,1 pc rispetto al 3 pc previsto inizialmente per entrambi gli anni, riporta l'ICE.

La crescita è alimentata dal consumo interno e dagli investimenti. Il deficit di bilancio nel 2017 dovrebbe raggiungere l’1,4 pc e l’anno prossimo l’1,2 pc (a febbraio l’outlook era rispettivamente dell’1,7 pc e dell’1,4 pc), mentre il debito pubblico dovrebbe continuare a ridursi, raggiungendo il prossimo anno il 75,5 pc.

E’ previsto anche un calo della disoccupazione: quest’anno la percentuale (secondo i parametri ILO) dovrebbe essere del 7,2 pc e nel 2018 del 6,3 pc.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it