QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo prevede che i propri finanziamenti alla Grecia continuino a crescere, raggiungendo 2 miliardi di euro nel 2018, scrive Ekathimerini riprendendo quanto affermato nei giorni scorsi da Sabina Dziurman, direttrice della Banca per Grecia e Cipro.

Dziurman ha affermato che la Banca ha finora speso circa 1 miliardi di euro per sostenere la ripresa economica ellenica, senza contare le linee di finanziamento commerciali; BERS investirà in Grecia fino alla fine del 2020. Dato il tempo limitato a disposizione, la Banca sta accelerando il passo: ha erogato 250 milioni di euro per la ricapitalizzazione delle quattro maggiori banche, 186 milioni alla tedesca Fraport per la gestione di 14 aeroporti regionali, 300 milioni per il settore delle energie rinnovabili.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@pec.it