QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La Bosnia ed Erzegovina sta assistendo ad investimenti significativi e a una rinnovata fiducia nell´economia rispetto allo scorso anno: lo ha affermato recentemente il Ministro del Commercio Estero e delle Relazioni Economiche Mirko Sarovic, informa Sarajevo Times.

Sarovic è intervenuto alla 26esima sessione annuale del Consiglio dei Governanti, organizzata nei giorni scorsi a Cipro: il meeting ha visto la partecipazione di 70 Ministri di finanze ed economia e di 3.000 rappresentati delle maggiori compagnie mondiali. Sarovic e il direttore dell´Agenzia per la Promozione degli Investimenti Esteri - FIPA, Gordan Milinic hanno presentato con successo i potenziali e le opportunità d´investimento in Bosnia ed Erzegovina.

Sarovic ha riscontrato che la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo ha investito lo scorso anno in Bosnia ed Erzegovina 200 milioni di euro, aggiungendo di attendersi un livello analogo per l´anno in corso. La BERS ha circa 60 progetti attivi; la maggior parte sono focalizzati su infrastrutture, comunità locali e piccole e medi imprese; il meeting ha offerto l´occasione per sottolineare l´importanza degli investimenti nel settore energetico, il cui potenziale è sfruttato solo per il 38 per cento.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@pec.it