QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Gli investimenti esteri in Bosnia ed Erzegovina hanno raggiunto nel 2016 l´ammontare di 460,6 milioni di BAM (marchi: 1 marco = 0,50 euro circa), stando ai dati preliminari pubblicati nei giorni scorsi dalla Banca Centrale, informa Sarajevo Times.

Il dato mostra un incremento complessivo di circa 200 milioni di nuovi BAM solo nell´ultimo trimestre dell´anno; pur non essendo definitivo, il dato conferma comunque le previsioni della FIPA, l´Agenzia di Promozione degli Investimenti Esteri di Bosnia ed Erzegovina, riguardo il miglioramento del trend negli ultimi mesi dello scorso anno.

Il 2016 ha assistito a un primo trimestre di forte crescita, poi seguita da un semestre in cui l´entusiasmo degli investitori esteri è stato raffreddato dall´instabilità e dalle prospettive incerte del quadro politico; il ritorno a una situazione di maggior equilibrio e chiarezza ha poi portato a un ritorno della fiducia ed a una crescita rilevante degli investimenti esteri nell´ultima parte dell´anno.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@pec.it