QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Le autorità albanesi hanno firmato un accordo con la Banca europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (Bers) per rifinanziare i debiti della società a capitale statale di generazione dell’energia elettrica KESH.

Si tratterebbe di 218 milioni di euro che andranno a rimborsare i prestiti a breve scadenza che la Kesh ha ottenuto dalle banche commerciali in Albania. Il credito che avrà una scadenza di 15 anni permetterebbe all’azienda di operare con maggiore tranquillità e non dover chiedere un aumento delle tariffe di vendita dell’energia per risanare le sue finanze.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@pec.it