QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Elenco news

Continuano a crescere, sebbene a un ritmo più lento, i crediti bancari a rischio insolvenza: alla fine di settembre l´ammontare complessivo aveva raggiunto i 50 miliardi di euro, riflettendo la difficile situazione che in cui versano famiglie e imprese.

Lo scorso novembre il prezzo medio di un appartamento a Zagabria e' ammontato a 1.671 euro per metro quadro, il che rappresenta un calo dello 0,7% rispetto all’ottobre del 2012 ed un calo del 4,3 % rispetto al novembre dello scorso anno.



Il Governo bulgaro, anche accogliendo alcune indicazioni provenienti dalle comunità diplomatica e internazionale, ha realizzato un sito web istituzionale dedicato al settore immobiliare, www.property-in-bulgaria.bg, amministrato dall’Agenzia del registro delle imprese presso il Ministero della Giustizia.

La crisi incide profondamente sul mercato immobiliare. Secondo i dati diffusi dall'Agenzia del Territorio infatti le compravendite di immobili residenziali sono scese nel terzo trimestre del 26,8%, mentre il totale delle compravendite immobiliari ha fatto registrare una flessione del 25,8%. La flessione del terzo trimestre e' la peggiore dal 2004.

Nel solo mese di ottobre la domanda di mutui da parte delle famiglie italiane ha subito un crollo del 40% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

La contrazione dei prezzi delle abitazioni in Grecia ha subito un´ulteriore accelerazione nel corso del terzo trimestre del 2012, a causa del continuo indebolirsi della domanda, da attribuire in gran parte alla crescita del numero dei disoccupati, secondo un recente report pubblicato dalla Banca di Grecia.

Da uno studio condotto dalla società immobiliare FindMyHome emerge che negli ultimi cinque anni il prezzo nella Capitale austriaca al metro quadro delle abitazioni di proprietà è aumentato mediamente del 42%, salendo a 3800 Euro.

Nel 2012 sono 907mila le famiglie intenzionate ad acquistare un alloggio: erano 1,4 milioni nel 2001, in pieno ciclo positivo, sono poi scese a circa 1 milione nel 2007, e il consuntivo per il 2011 è stato di 925mila. Nel 2011 le famiglie che sono riuscite a realizzare l’acquisto sono state il 57%, ma quest’anno scenderanno al 46% nei comuni capoluogo.


La GURS (l'Authority di settore) ha dichiarato che i prezzi delle case usate in Slovenia sono calate in maniera significativa nel corso del terzo trimestre, specialmente a Ljubljana.

Riscattare l’affitto e utilizzarlo per accedere al mutuo. Merito Casa mutuo, proposto dalla BCC di Busto Garolfo e Buguggiate, tramite un accordo con Ance Varese, permette a chi è interessato a acquistare casa di trasformare l’affitto versato in un acconto per l’accesso al mutuo.

Nel primo trimestre 2012 i mutui (92.415 in totale) sono crollati, diminuendo del 49,6% rispetto al primo trimestre 2011. I mutui con costituzione di ipoteca immobiliare (64.116) hanno registrato una flessione tendenziale del 39,2%, quelli non garantiti da ipoteca immobiliare (28.299) sono diminuiti del 63,6%. Lo rileva l'Istat.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it