QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il governo croato ha rassicurato sul futuro del gruppo Agrokor.

La costruzione di nuove strutture dei centri clinici di Belgrado, Novi Sad e Kragujevac inizierà nel 2017, informa l'ICE.

TAIPED, il fondo che si occupa di gestire il processo di dismissione degli asset pubblici in Grecia, ha rinviato nei giorni scorsi la data di scadenza per la presentazione delle offerte vincolanti per l´acquisto di Rosco, società che si occupa della manutenzione dei vagoni: il nuovo termine è la fine di giugno, informa Ekathimerini.

Photel Online Solutions costruirà un centro servizi digitale a Szekszárd con un investimento da 3,2 milioni di euro, scrive Economia.hu.

Il valore delle esportazioni della Bosnia ed Erzegovina è aumentato nel corso dl 2016 di circa il 4,8 per cento, raggiungendo i 9.417 miliardi di BAM, marchi, parti a circa 4,7 miliardi di euro; le importazioni, pari a 16,139 miliardi di marchi, sono invece cresciute dell´1,8 per cento, informa Sarajevo Times, riprendendo i dati dell´Agenzia di Statistica.

Secondo quanto riportato dal quotidiano serbo Blic, la società pubblica per la gestione dei rifiuti “Duboko” lancerà la primavera prossima i lavori di ampliamento e stabilizzazione della sua discarica, del valore pari ai 4,5 milioni di euro, riporta l'ICE.

E' stata raggiunta l'intesa tra il Ministro sloveno dello Sviluppo economico, Zdravko Počivalšek, e il Ministro croato per le proprietà pubbliche, Goran Marić, sulla copertura, da parte della “Bad bank” slovena, dei crediti Cimos nei confronti dell’Agenzia croata per il risanamento delle banche (DAB), informa l'ICE.

Un nuovo impianto di produzione della società tedesca IGB che opera nel settore automotive è stato ufficialmente inaugurato a Indjija, riporta l'ICE.

E' stato pubblicato il bando per la ricostruzione e l'ampliamento dell´edificio del Tribunale e della Procura distrettuale di Gödöllõ, che comprende lavori di interior design, e la fornitura di mobili, informa Economia.hu.

L'azienda Telecom croata (HT) ha realizzato la sua prima acquisizione nella regione, rilevando dalla Magyar Telecom il 76,53 pc delle azioni della Telecom montenegrina.

Secondo quanto annunciato dal Ministero delle Infrastrutture, delle Costruzioni e dei Trasporti, il ministro serbo Zorana Mihajlovic ed il suo collega del Consiglio dei Ministri della Bosnia-Erzegovina, Ismir Juska, hanno discusso il progetto di costruzione dell'autostrada Belgrado – Sarajevo, nonché la ricostruzione della linea ferroviaria tra le due capitali, riporta l'ICE.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@pec.it