QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Trasferire fondi con un click: è questa l’essenza del progetto MasterCard MoneySend appena lanciato a beneficio dei titolari delle carte di credito MasterCard e carte di debito Maestro. Per la fase sperimentale l’azienda si avvale della partnership di CartaSi, Royal Bank of Scotland e Euro Kartensysteme.

Simpay è stata fondata da Orange, Telefonica Moviles, T-Mobile e Vodafone. L'alleanza tra le quattro società ha permesso di approntare una piattaforma in grado di fornire ai clienti in mobilità comode e sicure soluzioni di pagamento mediante telefonino.

La Mobile Payments Services Association (MPSA), fondata da Orange, Telefonica Moviles, T-Mobile e Vodafone per favorire l'interoperabilità dei pagamenti effettuati da telefono cellulare, oggi ha annunciato il suo nuovo marchio e identità societaria - Simpay.

Visa e Marriott hanno lanciato la promozione per le vacanze Visa Escape. In base all'offerta i titolari di carte Visa potranno godere fino al 30 settembre di speciali sconti week-end presso gli hotel Marriott, JW Marriott, Reinaissance e Courtyard ai Caraibi, in America Latina, Europa, Asia, Oceania, Africa e Medio Oriente.

Il Politecnico di Milano ha recentemente divulgato i risultati di una ricerca sul B2C. L'indagine è stata condotta su un campione di 7.000 siti, divise in tre categorie in funzione del grado di integrazione con i canali tradizionali di vendita.

Le carte prepagate si possono paragonare alle carte telefoniche: si pagano in anticipo e si utilizzano fino ad esaurimento del budget.

Visa USA ha reagito alle conclusioni di Tower Group, secondo il quale le istituzioni di credito americane hanno perdono oltre 1 miliardo all’anno a causa dei ‘furti di identità’, offrendo alle proprie banche clienti un programma di assicurazione per i clienti contro gli ‘ID theft’.

Attualmente sono 800.000, ma entro la fine dell'anno, l'Italia potrebbe raggiungere il traguardo di oltre un milione di firme digitali.

Le aziende stanno adottando gli e-payments al punto che alcune imprese ora dicono che accettare i pagamenti elettronici è un requisito per i loro fornitori: lo afferma l’analista di Forrester Penny Gillespie, che sottolinea come i grandi vendors di ERP stanno cominciando a realizzare moduli EIPP che possono essere connessi nelle esistenti applicazioni ‘receivable’ e ‘payable’ dei conti, arrivando però in ritardo.

Il workshop “Il Terziario motore di sviluppo dell’economia: le sfide per il management”, che ha aperto la 61a Assemblea Fendac (Federazione nazionale dirigenti e quadri del commercio,  trasporti,  turismo,  servizi e terziario avanzato), ha candidato il terziario a guidare la ripresa e lo sviluppo dell’economia nazionale.

Nel 2003 per la prima volta il volume dei pagaenti elettronici, incluse le carte di debito e di credito e gli ACH supererà quello degli assegni cartacei, secondo unodegli SVP di Bank One, Leonard Heckwolf.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it