QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu28Jun201812:37
#Ungheria, #Airbnb: più trasparenza su prezzi
L’antitrust ungherese ha valutato in modo positivo l’impegno dell’irlandese Airbnb a rendere, entro 120 giorni, più chiara e trasparente alla clientela madrelingua ungherese la prezzatura degli appartamenti e delle stanze, informa Economia.hu.

La piattaforma leader al mondo per la condivisione a breve termine di spazi abitativi ha dovuto agire in seguito a una procedura avviata nel 2016 dalle autorità ungheresi. In particolare, scrive MTI, Airbnb si impegna a rendere chiaro sugli annunci il fatto che alla tariffa indicata potrebbero essere aggiunti ulteriori costi per pulizie, deposito bagagli, numero di ospiti e tasse turistiche.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it