QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La società israeliana Outbrain, con sede a New York, ha acquistato la start-up sloveno Zemanta, affermata nel campo della pubblicità digitale, riporta l'ICE.

La Zemanta, presente sul mercato da dieci anni, ha prodotto l’anno scorso utili pari a poco più di 1 milione di euro; non è stato comunicato il prezzo d’acquisto. Commenti stampa rilevano che si tratta dell’ultimo della serie di acquisizioni di imprese slovene nell'anno in corso (tra cui quella della società di tecnologia informatica Outfit7, ceduta per quasi 1 miliardo di euro ad una società cinese).

L’ambiente d’affari sloveno sarebbe quindi diventato più allettante per gli investitori stranieri grazie all'aggiustamento dei conti pubblici, al risanamento del settore bancario e all’assestamento dei bilanci delle imprese ma anche alla maggior vivacità del mercato locale e all'affermazione di nuovi manager cui gli uomini d'affari che avevano iniziato ad affermarsi all’inizio degli Anni Novanta stanno cedendo il passo. Quanti non trovano un successore tentano di vendere le società che dirigono sul mercato.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it