QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

General Electric ha deciso di prendere parte attiva al programma del governo ungherese a sostegno dei fornitori locali, scrive economia.hu.

Una lettera d’intenti è stata firmata a Budapest dal ministro dell’Economia Mihály Varga e dal presidente di GE Hungary Joerg Bauer.

GE, presente in Ungheria dal 1989, impiega circa 10mila addetti sul territorio ed è uno dei maggiori datori di lavoro stranieri del Paese. Il ministro ha sottolineato che la multinazionale americana ricoprirà una ruolo fondamentale nel programma, in quanto è molto attenta allo sviluppo della digitalizzazione, un elemento chiave nella politica del governo.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it