QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu23Mar201713:31
#Ungheria, possibile salvataggio delle #librerie #Alexandra
Un venditore di libri di Szeged, Bookangel, sarebbe in trattative per rilevare 30 dei 56 negozi della catena di librerie Alexandra il cui gestore, Rainbow, ha dichiarato bancarotta, informa Economia.hu.

Bookangel rappresenta una fetta del 15-20 pc del mercato editoriale in Ungheria. Le 3 maggiori catene di librerie ungheresi sono Libri, Líra e Alexandra e sono tutte colpite dalla crisi globale della carta stampata.

Il 1 marzo Alexandra ha dovuto abbassare le serrande dei suoi 56 punti vendita nel Paese, incluso quello in Andrássy ut a Budapest, sede della caffetteria Lotz Terem diventata una vera attrazione turistica cittadina trovandosi nello storico palazzo sede del primo department store della nazione.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it