QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

TAIPED, il fondo che si occupa di gestire il processo di dismissione degli asset pubblici in Grecia, ha rinviato nei giorni scorsi la data di scadenza per la presentazione delle offerte vincolanti per l´acquisto di Rosco, società che si occupa della manutenzione dei vagoni: il nuovo termine è la fine di giugno, informa Ekathimerini.

Il processo di presentazione delle offerte si sarebbe dovuto concludere a fine gennaio, ma i ritardi connessi alla privatizzazione della maggiore compagnia nazionale di servizi ferroviari, Trainose, hanno portato alla decisione di far slittare la data fino al 30 giugno.

Altra ragione connessa al rinvio è l´arrivo di altri soggetti sul mercato: in particolare, la recente acquisizione di Skoda Transportation da parte di China Railway Rolling Stock Corp (CRRC) ha riaperto i giochi, anche se al momento è presto per capire quali saranno le mosse delle compagnia cinese.

Il rinvio rende inoltre possibile il riavvio dei negoziati tra Ferrovie dello Stato, che ha recentemente acquisito Trainose, e la francese Alstom, riguardo la manutenzione dell´intero complesso di materiale rotabile del gruppo italiano; in tale contesto non potrebbe essere quindi escluso un ritorno dei francesi, che avevano abbandonato la partita dopo il primo tentativo, fallito, di TAIPED di vendere Rosco.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@pec.it