QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il Ministro delle Comunicazioni e dei Trasporti Ismi Jusko ha ricevuto nei giorni scorsi il Consigliere Economico e Commerciale dell´Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese a Sarajevo Lei Jianzhong, accompagnato dall´attaché economico Shu Mengqiao; al centro del colloquio, l´interesse delle imprese cinesi a investire in progetti infrastrutturali sul territorio, informa Sarajevo Times.

Jusko ha ribadito nell´occasione come la Bosnia ed Erzegovina sia aperta agli investimenti stranieri, in particolare quando si tratta della costruzione di strade e di altri progetti di primo piano nel settore dei trasporti; il Ministero farà tutto quanto in suo potere per l´attrazione di potenziali investitori.

Il Ministro ha affermato che gli investitori cinesi sono i benvenuti in Bosnia ed Erzegovina e in occasione dell´incontro è stato concordato di creare comunicazioni stabili con l´Ambasciata cinese.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it