QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Nel 2015 l’Austria si è collocata al secondo posto in Europa per stanziamenti destinati al settore “Ricerca e Sviluppo”, con una quota pari al 3,07 pc del PIL, seconda solo alla Svezia (3,26 pc) e superando così la Danimarca (3,03 pc). L’Italia invece si colloca al 15° posto con una quota dell’1,3 pc, precisa l'ICE.

Anche ad agosto i turisti italiani hanno confermato il primato, con il 18 pc nei pernottamenti, davanti ai tedeschi (13 pc), agli olandesi (9 pc) ed agli austriaci (8 pc).

Si terrà i prossimi 7 e 8 novembre, a Venezia, l'evento di lancio del nuovo Programma di cooperazione transfrontaliera Italia - Croazia 2014-2020.

Nell'ambito del programma INTERREG V-A Slovenia-Croazia 2014-2020, sono stati approvati e firmati i contratti per 5 progetti per un totale di 4,6 milioni di euro di co-finanziamenti europei: tre nell'ambito della conservazione e dell'uso sostenibile delle risorse naturali e culturali e due riferiti al progetto di un'area di confine sana, sicura e accessibile.

Il commissario per i diritti umani del Consiglio Europeo, Nils Muiznieks, ha recentemente inoltrato al governo croato un rapporto nel quale invita il Paese a compiere ulteriori sforzi per poter processare i criminali di guerra degli anni '90, assicurare il ritorno dei profughi di etnia serba e integrare i migranti provenienti dalle zone di guerra nel Medio Oriente.

Il Ministero dello Sviluppo Economico e Tecnologia ha lanciato il bando pubblico per la scelta e co-finanziamento delle operazioni “Supporto alle partnership strategiche di sviluppo e innovazione nell'ambito delle aree prioritarie della Strategia di specializzazione intelligente (S4)”, scrive l'ICE.

Cresce la fiducia dei top manager della Romania nell´andamento futuro delle proprie imprese: è il risultato di un recente sondaggio, intitolato ´´A vision for growth´´, condotto da Ernst & Young, scrive Nine o´Clock.

Il Ministro dell'Economia Milva Ekonomi ha rivolto un appello alle imprese albanesi di certificare i loro prodotti con gli standard europei, scrive il sito del Ministero, riportato da ICE.

L´Albania ha avviato il processo di riforma del sistema degli uffici dell´impiego con l´apertura, nei giorni scorsi, della nuova struttura a Durazzo.

Il Comune di Ancarano, il più giovane fra i 212 comuni sloveni, ha presentato un ricorso contro due decreti emanati dal Ministero dell’Ambiente italiano per evitare lo sblocco della realizzazione del rigassificatore di Zaule, scrive l'ICE.

Gli amministratori locali della parte slovena (Alto Isonzo) e della parte italiana (provincia di Udine) si sono riuniti il 18 gennaio 2014 a Bovec, nell'ambito del tradizionale incontro degli sloveni delle due aree limitrofe.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it